I nostri Tè: Tè PURI - Vedi tutti i Tè

Visualizzazione di 46-60 di 88 risultati

  • Sannen Bancha

    Tè verde Bancha intensamente torrefatto. Viene raccolto a mano durante l’autunno e l’inverno, dopo che le piante sono state lasciate crescere liberamente per tre anni (sannen). Dopo il raccolto le piante riposano altri tre anni. Questo tè molto apprezzato nella dieta macrobiotica è dolce, delicato e povero in caffeina. Ottimo per scaldare in inverno, delizioso d’estate come tè freddo.

    4,50
  • Hojicha-light-roast

    Premium Hojicha (light roast)

    Tè verde ottenuto dalla delicata tostatura di foglie di Bancha del primo raccolto, prodotto a Kakegawa nella prefettura di Shizuoka. Il suo sapore è dolce, leggermente tostato, con note di caramello e cacao. Può essere apprezzato sia caldo sia freddo, ed è ottimo in accompagnamento ai pasti. Povero in caffeina e tannini.

    6,00
  • Sold
     

    Wakoucha Yabukita Bio

    Tè nero biologico, cultivar Yabukita, prodotto a Kagoshima. Foglie lunghe e attorcigliate, profumate. Liquore color miele, leggero, dolce e fruttato. Buona persistenza. Un tè nero speciale.

    6,50
  • benifuki wakoucha

    Wakoucha Benifuki

    Tè nero giapponese prodotto con la cultivar Benifuki nell’isola di Tokunoshima, prefettura di Kagoshima. Le foglie sono voluminose, intensamente profumate. Il liquore ramato è dolce e avvolgente, con note agrumate e fiorite persistenti.

    10,00
  • Wakoucha Yakushima Bio

    Wakoucha Yakushima Bio

    Tè nero giapponese biologico dalle foglie intensamente profumate, proveniente dall’isola di Yakushima. È prodotto con la cultivar Yutaka Midori. Il liquore ambrato, dalle note fiorite con accenni vegetali, è dolce e persistente.

    8,50
  • smoked whisky wakoucha

    Smoked Whisky Wakoucha

    Tè nero prodotto a Shizuoka con la cultivar Yabukita e affumicato con legno di botti precedentemente usate per invecchiare il whisky giapponese. Belle foglie attorcigliate, sapore morbido e dolce; l’aroma affumicato emerge nel retrogusto.

    9,50
  • Smoked Sakura Wakoucha

    Tè nero giapponese prodotto con cultivar Yabukita a Shimada, nella regione di Shizuoka. Viene affumicato con il legno di Sakura, il ciliegio giapponese. Belle foglie attorcigliate, sapore morbido e dolce. L’aroma affumicato emerge nel retrogusto.

    9,50
  • Bai Mudan 1st grade

    Tè bianco Bai Mudan, prodotto nel Fujian, utilizzando il germoglio e le prime due/tre foglie. Le foglie sono grandi e voluminose, multicolore. Il liquore che si ottiene è limpido, ambrato, dal sapore delicato ma persistente. Molto dissetante, ottimo anche estratto a freddo. Un ottimo tè bianco, ideale per avvicinarsi a questa pregiata categoria.

    6,00
  • Sold
     

    Yueguangbai da alberi antichi

    Pregiato tè bianco proveniente dalle foreste di alta montagna dello Yunnan. Prodotto con foglie di alberi antichi, con età che supera i 200 anni, è ottenuto con un processo molto delicato di appassimento ed essiccazione all’ombra che rende le foglie ricche di sfumature di colore, dal bianco al nero. Il tè, elegante e corposo, si presenta con un liquore giallo paglierino, le cui sfumature variano nel susseguirsi delle infusioni.

    14,00
  • Sold
     

    Green Royal Project FF

    Tè verde thailandese ottenuto con il primo raccolto della primavera nella piantagione sperimentale di Doi Angkhang, Royal Project Foundation, a 1.300 metri slm. Le foglie sono grandi, scure, profumate e regalano un liquore molto delicato e dolce, di carattere. Piacevolmente persistente.

    10,00
  • Bua Cha Dam

    Tè verde del Laos, prodotto nell’altopiano di Bolaven, nel centro del paese. Belle foglie voluminose, profumo leggermente affumicato, sapore dolce e intenso, ricorda il pu’er sheng.

    7,00
  • Korea Jeju Sejak Bio

    Tè verde biologico prodotto nell’isola vulcanica di Jeju, ottenuto con il secondo raccolto. Foglie verdi e profumate, liquore limpido con spiccate note vegetali e sentori di frutta secca.

    8,00
  • Anji-Baicha

    Anji Bai Cha

    Baicha significa tè bianco, ma il suo nome non deve trarre in inganno: si tratta di un tè verde, prodotto ad Anji, nello Zhejiang, con una cultivar dalle foglie molto chiare, raccolto e lavorato a mano. Raccolto pre-Qingming. Le foglie, simili ad aghi di pino, sono molto ricche di aminoacidi. In tazza si rivela delicato, rinfrescante e ricco di umami. Ottimo per affrontare le calde giornate di inizio estate.

    14,00
  • Enshi-Yulu

    Enshi Yulu

    Tè verde prodotto nell’Hubei, caratterizzato dalla cottura delle foglie con il vapore: questa tecnica, ora in uso soprattutto in Giappone, dona un colore intenso e sentori freschi e balsamici alle foglie asciutte. Sottili come aghi di pino, queste regalano in tazza un liquore limpido con sfumature verdi e brillanti. In bocca è fresco, dolce, umami. Un tè meraviglioso.

    9,50
  • Long-Jing-Chaxin

    Long Jing Chaxin

    Tè verde Long Jing Chaxin – cuore del tè -, prodotto nel villaggio di Meijiawu, uno dei cinque luoghi originari di produzione del Long Jing. Il raccolto è pre-qingming, ed è ottenuto con l’utilizzo della cultivar originaria Quntizhong. Le foglie, composte di sole gemme, sono caratterizzate da varie sfumature di verde, e sono intensamente profumate. Il liquore è delicato, ricco in aminoacidi, rinfrescante e umami.

    7,00