Shincha, il tè nuovo

A metà primavera, nei negozi di tè, si attende il Shincha, pregiato tè giapponese.
Il termine significa letteralmente tè nuovo.
Definisce il primo raccolto della primavera, che avviene generalmente nel mese di aprile. Le foglie sono lavorate e confezionate subito dopo in modo da poter assaggiare questo tè freschissimo.
Può essere un primo raccolto di Sencha, ma anche di altri tè.

Shincha Yutaka Midori

Shincha, Foglie preziose
Foglie preziose

Le giovanissime foglie raccolte sono ricche di vitamine, di polifenoli e clorofilla, e garantiscono quindi un infuso eccellente, sia per il sapore sia per le proprietà.

Shincha, Foglie in infusione
Foglie in infusione

cultivar Yutaka Midori

Il Shincha di Camellia è un Kabusecha. Raccolto a metà aprile nella zona di Kagoshima, è preparato interamente con il cultivar Yutaka Midori.
Le foglie aghiformi sono piccole e molto profumate, il sapore fresco e intenso. Il colore del liquore verde, brillante.
Con le stesse foglie si possono preparare almeno quattro infusioni. Ma sono ideali anche per infusioni a freddo, da realizzare con acqua naturale o frizzante.

Shincha
Shincha

Scritto da Ezio bevendo… Shincha Classic!