Sayama-cha: dal Giappone a Torino, i tè di Saitama

Cari amici di Camellia,

anche quest’anno torna a farci visita Kunie Kajishima, direttrice del NPO Agriculture Support Team, con i tè di Sayama!

La prefettura di Saitama, nei pressi di Tokio, produce ottimi tè verdi. Poco conosciuti al di fuori del Giappone, e a volte anche agli stessi giapponesi, l’anno scorso ci hanno deliziati.

Venerdì 16 ottobre, dalle 15 alle 19, presso Camellia, Kunie farà scoprire i sapori del 2020, e chiuderà l’incontro con il Tocha, l’antico gioco giapponese che vi metterà alla prova con una degustazione alla… cieca!

Dovendo rispettare il distanziamento interpersonale, l’evento è aperto a non più di otto persone. È richiesto un contributo di 15 euro e la prenotazione entro il 13 ottobre con una mail a camellia@camelliate.it.

Vi aspettiamo!

Scritto da Ezio sorseggiando Fuku-Midori: lavorazione fukamushi per un Sencha profondo, umami, morbido.