Il Giappone in una tazza di tè

Cari amici di Camellia,

con l’arrivo dei tè di Sayama il nostro assortimento di giapponesi è al completo.

Partendo da nord, verso sud, le principali zone di produzione del tè sono presenti.

Tè dal Giappone: prefettura di Saitama

Dalla prefettura di Saitama, vicino a Tokyo, zona di grande importanza nella storia del tè, proponiamo sencha monocultivar e matcha:

Sayamakaori, fukamushi, dolce, intenso, umami
Fukumidori, fukamushi, quest’anno meraviglioso, ben bilanciato tra astringenza, dolcezza e umami
Yumewakaba, fukamushi, fruttato, corposo, leggermente astringente
Okuharuka, asamushi, delicato e dolce
Hokumei, chumushi, dolce, umami, fruttato, ben bilanciato
Gokoh, chumushi, umami, dolce e delicato, prodotto con un cultivar inizialmente usato per il Gyokuro
Matcha Myousho, cultivar Yabukita, dolce e cremoso, per il consumo quotidiano.

Tè prodotti nella prefettura di Shizuoka

Da Shizuoka, importantissima zona di produzione di sencha:

Asanoka, sencha asamushi di gran pregio, delicato, dolce e persistente
Hiko, detto “wulong” perchè le foglie subiscono una lieve ossidazione nei cesti di raccolta, ricorda gli wulong di alta montagna di Taiwan
Yama, prodotto nella zona montagnosa, sencha fukamushi intenso, umami e persistente
Tokujo, sencha fukamushi da cultivar Yabukita, intenso, dolce, fruttato, sorprendente infusione dopo infusione.

Patria di Gyokuro e Matcha: Uji

Da Uji, patria di Gyokuro e di Matcha:

Matcha Supreme, dolce, cremoso, speciale
Matcha Top Grade Cerimoniale
Matcha Cerimoniale, per un uso quotidiano
Gyokuro Matsu No Tsukasa, dolce, umami, persistente, fruttato… difficile descriverlo a parole
Midori No Kaori, sencha chumushi, profumato, fresco e saporito.

Tè dall’isola di Kyushu

Dall’isola di Kyushu, nel sud:

Kamairicha Ureshino, un tè lavorato in padella e non al vapore: sapore dolce, floreale e delicato
Oku-Kirishima, sencha profumato, dolce e corposo, al pari di un Gyokuro

Tè dal Giappone: prefettura di Nagasaki

i Tamaryokucha di Sonogi, 4 diversi tè monocultivar e un blend prodotti nella prefettura di Nagasaki da una cooperativa di giovani agricoltori: dolci, delicati, umami con sfumature legate ai diversi cultivar

Gyokuro prodotto con il cultivar Kanaya, da Kagoshima, dolce e umami
Gyokuro Sakamoto, blend di Yabukita e Saemidori, dolce, umami e persistente, di grande successo
Hon Gyokuro Yame Dento, prodotto in quantità limitata con ombreggiatura tradizionale

Benifuki, sencha da cultivar solitamente usato per il tè nero, delicato, fiorito con una nota mentolata, prodotto a Kagoshima ma rifinito a Shizuoka
Yabukita, un sencha classico, morbido, floreale, dolce con note marine prodotto a Izumi
Asatsuyu, sencha fukamushi prodotto a Kirishima, dolce, umami con un finale leggermente vegetale
Saemidori, tè kabuse (d’ombra) dalle note delicate, dolci e aromatiche e dal corpo intenso prodotto a Kirishima

Matcha Okumidori, prodotto con l’omonima cultivar, dolce, cremoso, dal colore intenso
Matcha Saemidori, prodotto con l’omonima cultivar, piacevole, dolce, per l’uso quotidiano.

E non solo tè verdi:

un fantastico wakoucha, tè nero prodotto con cultivar Yabukita che mette d’accordo partigiani dei verdi e dei neri
Yakushima, tè nero prodotto nell’isola omonima, dolce e fruttato con note più vegetali
Benifuki, un grande classico nero per chi ama sapori più intensi e aromatici.

Queste meraviglie vi aspettano in negozio!

Scritto da Ezio sorseggiando Tokujo, il fukamushi che dà slancio al mattino, tonifica al pomeriggio, conforta la sera. Meraviglioso!