Grazie dei fiori: piante e gratitudine

Cari amici di Camellia, abbiamo nuovamente il piacere di ospitare un workshop a cura di Paolo Astrua – Filosofia Vegetale .
Paolo, progettista di giardini, consulente del verde e blogger è anche attento esploratore del mondo interiore.

In questo appuntamento ci farà riflettere su quanto, nella nostra vita quotidiana, non siamo consapevoli della gratitudine che dovremmo alle piante.
Il workshop sarà incentrato sui seguenti argomenti:
– la propria relazione individuale con le piante
– natura come artificio e natura selvatica
– antagonisti e aiutanti nella nostra relazione con le piante
– la grande gratitudine, ovvero tutti i motivi per cui dobbiamo dire grazie alle nostre amiche piante, messi in una piramide.

Obiettivo del workshop è:
– acquisire consapevolezza del beneficio che deriva dalla relazione con il mondo vegetale
– comprendere più a fondo quali possano essere i nostri bisogni
– individuare le azioni che possiamo compiere per esprimere gratitudine nei confronti delle piante per portare maggior beneficio nella nostra vita.

Il workshop durerà due ore e sarà parte integrante la partecipazione attiva con dialoghi, scrittura ed esercizi. Munirsi di quaderno e penna!

Camellia vi accoglierà con un tè di benvenuto e durante il workshop vi proporrà di scegliere un secondo tè in relazione alle sensazioni sviluppate durante il lavoro con Paolo.

L’appuntamento è per sabato 25 maggio alle ore 10 presso Camellia, il tempo del tè, in via Catania 24 a Torino.
È richiesto un contributo di euro 20,00 e la prenotazione obbligatoria con una mail all’indirizzo camellia@camelliate.it. La prenotazione verrà confermata previo pagamento di un acconto di euro 10,00.

Scritto da Ezio, Donata e Ombretta sorseggiando il primo tè della primavera 2019, il Darjeeling FF Seeyok Bio, un tuffo in un prato verde e fiorito.