Assam Second Flush Mangalam SFTGFOP1

Oggi iniziamo la nostra giornata con un Assam Second Flush Mangalam SFTGFOP1. Tè nero indiano, della regione di Assam, raccolto nei giardini di Mangalam.

Le foglie asciutte sono strette e leggermente ricciute, di colore marrone molto scuro, arricchite da molte punte dorate. Al naso evocano il profumo delle prugne e delle albicocche essiccate, un aroma dolce e maltato.

Pesiamo 7 gr. di tè per 500 ml. di acqua che scaldiamo a 90°. Qui vi abbiamo raccontato come riconoscere la temperatura dell’acqua osservando le bollicine che si formano durante il riscaldamento. Scaldiamo la teiera quindi procediamo con l’infusione di almeno due minuti.

Il liquore è ramato e limpido. In bocca la consistenza è setosa con una lievissima astringenza. Il profumo, piacevolmente speziato, richiama il miele scuro e albicocche e prugne secche. Il sapore riprende le sensazioni olfattive: in bocca uva passa e albicocche disidratate si equilibrano in dolcezza e brio, con un sentore di fiori di tarassaco. La persistenza è dolce e prolungata.

Infusione di Assam Second Flush Mangalam SFTGFOP1
Infusione di Assam Second Flush Mangalam SFTGFOP1

Noi lo abbiamo accompagnato con alcune albicocche disidratate.

Scritto da Ombretta e Donata degustando Assam Second Flush Mangalam SFTGFOP1.